4 ricette di Capri che devi assolutamente conoscere

CondividiShare on Facebook8Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Stai già pensando alla tua prossima vacanza a Capri? Già ti immagini sdraiato in spiaggia per gran parte del giorno oppure al crepuscolo, durante la famosa ora blu, intento a sorseggiare l’aperitivo in Piazzetta. O ancora, puoi decidere di andare alla scoperta dei sentieri nascosti immergendoti nella natura. L’isola non smette mai di farsi amare.

Dopo una bella nuotata o scampagnata coccola il tuo palato esplorando la cucina caprese. Una vera e propria arte culinaria, figlia del mare e della terra, che con la sua semplice intensità ha conquistato il mondo. In questo articolo, infatti, voglio consigliarti 4 ricette di Capri che devi assolutamente conoscere.

I ravioli capresi

Involucri di acqua e farina simili a scrigni con un tesoro da scoprire. È questa la sensazione che hai quando osservi i ravioli capresi abbracciati in un letto di salsa al pomodoro. Ciò che li rende unici? Il ripieno fatto di caciotta e maggiorana. Insieme al sugo, al parmigiano e al basilisco fresco si scioglie in bocca, creando un’esplosione di sapori.

Se sei alla ricerca di qualcosa di stuzzicante ma non vuoi rinunciare alla bontà di questa pietanza? Prova la variante dei ravioli fritti. Sono perfetti da servire come antipasto e fanno felici gradi e piccini, durante un pranzo o anche come aperitivo.

Torta caprese

Ricette di Caapri: torta caprese
PH Davide Esposito

La torta caprese, tra le ricette di Capri, è il simbolo dell’isola dei Faraglioni. Questo dolce al cioccolato, mandorle e ricoperto di zucchero a velo conquistò perfino Al Capone che ne ordinò in gran quantità. La torta caprese appassiona chiunque ne assaggi una fetta, la puoi trovare anche in versione mini: la capresina, da mangiare in un solo boccone.

Se vuoi il massimo da questa prelibatezza accompagnala a una porzione di gelato alla vaniglia. Anche per questa ricetta di Capri c’è una variante: la caprese al limone.

Totani e patate

Ricette di Capri: totani e patate
PH: Davide Esposito

Tra le ricette di Capri totani e patate fonde con maestria la forza della terra e delicatezza del mare quando è accarezzato dalla luna. Questo piatto è un classico della tradizione culinaria caprese, regna tra i tavoli dei ristoranti e non stanca mai. Nemmeno Brigitte Bardot seppe resistere alla pietanza durante le riprese de Il Disprezzo a Villa Malaparte.

Se hai intenzione di vistare Capri non perderti questa bontà. Assicurati che i totani siano pescati nelle acque di Capri e la patate provengano dai campi coltivati isolani. Il mio consiglio? Accompagna ogni boccone con una fetta di pane croccante.

Il limoncello

Ricette di Capri: limoncello caprese
PH Davide Esposito

Il limoncello di Capri fatto in casa è la soluzione preferita per chiudere un pranzo o una cena. In ogni casa caprese non manca mai questa bevanda dal sapore dolceamaro e fresco. Tra le labbra percepirai la freschezza dei limoni dell’isola mentre il loro profumo aspro solleticherà le tue narici. Va servito gelato in piccoli bicchieri che ne esaltano il gusto.

Le ricette di Capri: la tua esperienza

Queste sono solo alcune delle ricette di Capri. Prelibatezze in grado di soddisfare anche i palati più sopraffini. Ognuna sarà un piccolo viaggio nella gastronomia caprese. Ora lascio a te la parola. Tu conosci atri piatti della tradizione isolana? Lascia la tua esperienza nei commenti e arricchiamo insieme questo articolo.

CondividiShare on Facebook8Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Marilena D'Ambro

Giornalista, blogger e webwriter. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, HostingVirtuale e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *