La ricetta dei Caprilù: irresistibili biscotti alle mandorle e limone

CondividiShare on Facebook71Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest3Email this to someone

Capri è l’isola più dolce, vero? Se l’hai visitata anche solo per un giorno sarai d’accordo con me. È dolce per i suoi panorami, per i tramonti e albe, per le spiagge bagnate da un mare blu e verde smeraldo.

È dolce per le bellezze naturali, – la Grotta Azzurra, i Faraglioni, l’Arco Naturale – per il profumo di fiori che colora i vicoletti e rende magica l’atmosfera.

La dolcezza di questa perla del Mediterraneo la puoi assaggiare anche nelle ricette tipiche di Capri. Soprattutto nei dolci. D’altro canto, come dimenticare la torta caprese, simbolo di questa terra, che ha conquistato perfino il palato di Al Capone.

Oggi, però, voglio accompagnarti alla scoperta di una vera bontà. Sto parlando della ricetta dei Caprilù, gustosi biscotti al limone preparati con pasta di mandorle. Sono come soffici nuvole fragranti da assaporare in solo boccone.

Quando arrivi a Capri li puoi trovare da Buonocore, la pasticceria famosa nel mondo per i suoi gelati artigianali e per aver creato questi capricci di gola. Capirai subito dove andare, l’aroma delle cialde ti guiderà lungo Corso Vittorio Emuele, poco dopo la Piazzetta.

Vedrai, gli invitanti dolciumi fare bella mostra di sé in vetrina, li riconoscerai subito grazie alla scritta “Caprilù al limone” che accompagna il vassoio. Sarà impossibile resistere al loro richiamo. E una volta che li avrai provati non potrai più farne a meno. Adesso che ne dici di metterti ai fornelli?

Ingredienti

Gli ingredienti per fare questo dolce tipico di Capri li puoi reperire con facilità, ancora meglio se puoi sfruttare prodotti freschi. Prima di cominciare assicurati l’ottima qualità delle mandorle, da quest’aspetto dipende il successo della ricetta dei Caprilù. Ora vediamo gli ingredienti per preparare circa 40 biscotti alla pasta di mandorle e limone:

  • 500 grammi di mandorle bianche pelate.
  • 300 grammi di zucchero semolato.
  • 70-80 grammi di albume.
  • 8 grammi di lievito per dolci.
  • 1 limone.
  • 20 millilitri di limoncello di limoncello di Capri.
  • 125 grammi di zucchero a velo.

Leggi ancheun viaggio del gusto, la torta caprese bianca al limone

Ricetta dei caprilù i biscotti con i limoni di Capri

Come fare i Caprilù: procedimento

Ora mettiti all’opera per dare vita alla ricetta dei Caprilù. Inizia dalle mandorle, mettile in un mixer e tritale. Devono essere sbriciolate finemente.

Poi, aggiungi lo zucchero semolato, l’albume, la buccia di limone, il lievito, il succo di mezzo limone e il limoncello di Capri. Adesso, impasta il tutto fino ad avere un composto solido e morbido. Intanto in una ciotola sistema lo zucchero a velo.

Presta di nuovo attenzione all’impasto precedente. Con quest’ultimo forma delle palline, immergile nello zucchero a velo e controlla che aderisca bene. In seguito, disponi i caprilù al limone in una teglia con carta da forno e schiacciali un po’ con il pollice e l’indice.

Lasciali cuocere a 180 gradi per un quarto d’ora e, dopo, falli raffreddare. Cosa aspetti a servire questa specialità della cucina caprese? I tuoi ospiti resteranno estasiati.

La ricetta dei Caprilù: li hai assaggiati?

Questa è la ricetta dei Caprilù, profumati e irresistibili biscotti alla pasta di mandorle e limone. In questo modo sentirai di meno la mancanza di quelli originali preparati da Buonocore a Capri, dal sapore davvero unico.

Ecco, ora sai cosa mangiare e comprare a Capri. Sì, questo dolce può diventare anche il regalo perfetto per i tuoi cari che riceveranno in dono la dolcezza di Capri. Tu hai mai assaggiato questa squisitezza? Lascia la tua risposta nei commenti.

CondividiShare on Facebook71Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest3Email this to someone

Marilena D'Ambro

Giornalista, blogger e webwriter. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, HostingVirtuale e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

2 pensieri riguardo “La ricetta dei Caprilù: irresistibili biscotti alle mandorle e limone

  • 17 ottobre 2017 in 20:30
    Permalink

    Nella ricetta dei caprilu c’è l’albume però nel procedimento non ne fate mensione , mi sembra che ci sia un errore , potete spiegarmi ? Grazie g

    Risposta
    • 18 ottobre 2017 in 15:50
      Permalink

      Giusta osservazione Gabriella, grazie! Ho inserito l’ingrediente nel procedimento 🙂

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *