Pizza Monacone: un tuffo nei sapori di Capri

CondividiShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Ti manca l’isola azzurra, vero? I ricordi delle tue vacanze a Capri sono ancora vividi nella memoria e bruciano nel cuore. Questa terra si è ritagliata un cantuccio speciale nel profondo dell’anima. Ti rivedi mentre passeggi lungo il sentiero del Pizzolungo come un avventuriero in cerca di tesori. Ti senti come un poeta del romanticismo al Faro di Punta Carena con il mare infinito davanti che si agita contro gli scogli.

Non puoi aspettare per rivivere la bellezza di questa perla del Mediterraneo. Hai bisogno di ritrovare i suoi sapori e odori anche da lontano. Come? Attraverso le ricette delle cucina tipica di Capri. D’altro canto, per ritornare in un luogo amato la buona cucina è il modo migliore.

E così, oggi voglio accompagnarti alla scoperta di un piatto poco conosciuto ma intenso. Si tratta di una portata che nasce a Capri e continua ad allietare le domeniche in famiglia. Ha un nome imponente e leggendario. Sto parlando della Pizza Monacone, un ripieno ricco carne, melanzane, pomodorini, basilico e mozzarella. Tutti ingredienti freschi e profumati che richiamano la bellezza dell’isola.

Il nome, una pizza, lo scoglio

Il nome di questa pietanza lo si deve al Monacone, lo scoglio un alle spalle dei Faraglioni che Curzio Malaparte aveva l’opportunità di ammirare dalla sua Casa come me. E se ti fermi ad osservare questa roccia comprendi che l’appellativo del piatto calza a pennello: ruvido fuori ma da scoprire boccone dopo boccone.

Scoglio e pizza Monacone
PH Davide Esposito

Esattamente come il monolite di pietra che regala nuove emozioni in base alle diverse angolazioni. Ma adesso andiamo al sodo. Ecco come preparare quest’antica ricetta caprese per dare il benvenuto all’estate.

Ingredienti per 4 persone

Cosa ti serve per creare questa delizia caprese che ti fa avvicinare all’isola attraverso i sensi? Hai bisogno di ingredienti semplici e facili da trovare. Eccoli:

  • 4 melanzane.
  • 200 grammi di carne macinata di vitello.
  • 60 grammi di prosciutto cotto.
  • 100 grammi di fontina o di mozzarella.
  • 2 Uova.
  • 5 pomodorini.
  • 400 grammi di pasta sfoglia fresca.
  • Prezzemolo
  • Basilico e sale.
Pizza Monacone ingredienti
PH Davide Esposito

Preparazione

Per preparare la Pizza Monacone di Capri stendi la pasta sfoglia con un mattarello, devi ottenere uno strato non molto sottile. Adesso prendi una teglia dal diametro di 25 cm e alta 5 cm, rivestila con la pasta sfoglia. Occupati delle melanzane, tagliale a dadini e friggile in padella. Poi metti in una zuppiera, la cane macinata, le uova, il basilico, prezzemolo e aglio tritato.

Amalgama il tutto e forma delle polpettine, immergile nell’olio bollente. In seguito, riponile in una terrina insieme alle melanzane fritte in precedenza. Aggiungici il prosciutto cotto e la fontina a pezzettini e, infine, cospargi sugli ingredienti i pomodorini.

Pizza Monacone preparazione
PH Davide Esposito

 

Pizza Monacone preparazione frittura
PH Davide Esposito

A questo punto, versa il composto sulla sfoglia sistemata nella teglia e coprilo con il resto della pasta sfoglia. Spennella il sottile velo con il rosso d’uovo e inforna a 180 gradi per 40 minuti. Ora non devi fare altro che servire questa bontà, sorprendendo i tuoi ospiti.

Tu come prepari la Pizza Monacone?

In quest’articolo ho provato a spiegarti come preparare la Pizza Monacone, un ripieno rustico di verdure e carne che ti spingerà a chiedere il bis. Conosci questa prelibatezza? Tu come cucini la Pizza Monacone? Sai delle varianti? Lascia la tua esperienza nei commenti e arricchiamo insieme l’articolo.

CondividiShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Marilena D'Ambro

Giornalista, blogger e webwriter. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, HostingVirtuale e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *