Un week end a Milano

 

L’Italia è un Paese davvero ricco di meraviglie: mare, montagna, collina, piccoli borghi pieni di fascino e città con patrimoni artico-culturali davvero unici. Qualunque siano i propri gusti e le proprie preferenze, non è difficile trovare una località in Italia che possa soddisfarle. Oltre alle località più note, ci sono tanti posti di cui si conosce poco, o non abbastanza. È il caso ad esempio di Milano, la “capitale del nord”. Città produttiva e frenetica, associata dai più solo al lavoro e al variegato suo indotto. Ma Milano è davvero molto, ma molto più questo.

Per chi è appassionato d’arte, si tengono moltissime mostre a Milano di fama internazionale che non hanno nulla da invidiare a quelle di città importanti come Parigi e New York. Anche i musei sono di altissimo livello, basti pensare al bellissimo Museo della Scienza e della Tecnica, capace di affascinare grandi e piccini. Ci sono poi tanti luoghi di interesse che meritano davvero di essere visti, tra cui il più celebre è senza dubbio il Duomo di Milano.

weekend-milano

Milano è il luogo ideale dove trascorrere un week end frizzante alla scoperta di tesori strabilianti. Estremamente facile da raggiungere sia in treno che in aereo praticamente da ogni parte del Paese, offre tante soluzioni alberghiere, dagli hotel più lussuosi agli ostelli conviviali, passando per magnifici B&B gestiti con professionalità e passione. E se avanza un po’ di tempo, quale miglior luogo per fare un po’ di shopping, se non Milano? La capitale italiana della moda vanta infatti splendidi negozi introvabili altrove nel nostro Paese. Oltre alle griffe dell’alta moda che proprio a Milano hanno le loro boutique più cool, è possibile trovare anche celeberrime catene della grande distribuzione come Primark, il colosso irlandese dell’abbigliamento trendy a basso costo, oppure l’esilarante creatore di oggetti il parigino Pylones.

 

Da non perdere assolutamente

Milano è una città da vivere, gettandosi senza indugi nelle sue stravaganze modaiole e nelle sue tradizioni. Ci sono però dei luoghi che bisogna assolutamente vedere, perché sono il simbolo della città meneghina.

Oltre al già ricordato Duomo, che si chiama in realtà cattedrale di Santa Maria Nascente, è obbligatorio passare nella bellissima galleria Vittorio Emanuele II, arrivando così nella piazza dove ha sede il celebre Teatro alla Scala, uno tra i più famosi al mondo.

E poi ancora, il Castello Sforzesco, pensato come struttura militare e diventato poi dimora dei ricchi signori cittadini, e la basilica di Sant’Ambrogio santo patrono di Milano.

In quello che un tempo fu il refettorio del convento vicino al santuario di Santa Maria delle Grazie è conservato “L’Ultima Cena” il famosissimo dipinto che Leonardo da Vinci realizzò alla fine del 1400, dichiarato patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Per quanto riguarda i musei la pinacoteca di Brera e La Triennale di Milano sono indubbiamente le più celebri e merita davvero una visita.

Ci sono i bellissimi parchi urbani, il più noto dei quali è certamente il Parco Sempione.

Insomma, Milano ha davvero tantissimo da offrire per trascorre uno splendido fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.