Dieta detox: sette ricette disintossicanti per depurare e purificare l’organismo

Sempre più spesso sentiamo parlare di “detox”, ma sapete davvero cosa si intende con questa parola? Bene, se tra di voi c’è qualcuno che ancora non ha dimestichezza con questo termine ve lo spieghiamo subito.

In realtà il concetto di detox indica un particolare tipo di dieta o semplicemente si riferisce a un breve periodo di particolare e studiato regime alimentare che abbia come risultato la “disintossicazione” delle sostanze tossiche presenti nel nostro organismo e quindi indirettamente anche il dimagrimento.

Riassumendo, la dieta detox prevede sia un veloce dimagrimento che un benessere rigenerante e salutare dell’organismo. In generale un regime detox è consigliato dopo lunghi periodi di sedentarietà fisica e alimentare, per riattivare l’organismo e il metabolismo.

L’aiuto ideale durante periodo di post vacanza dove tutti, chi più chi meno, ha esagerato con il cibo mangiando male, abbondante e scorretto.

Dieta detox menu: in cosa consiste

Una dieta detox menu è una particolare dieta, da poter fare anche da soli, scegliendo gli alimenti giusti, o per meglio dire i cibi detox, da consumare abbinati o da soli, in un periodo breve. Sia ben chiaro, la dieta detox non deve essere molto protratta nel tempo. Può “durare” massimo 10 giorni o 15 giorni, per i più tenaci, ma poi bisogna ritornare ad un regime alimentare sempre sano, ma completo ed equilibrato. Una volta che avete purificato il vostro corpo, potete cominciare a inserire gli alimenti che avete sospeso solo provvisoriamente.

Cibi Detox: quali sono

Sottolineavamo prima la “brevità” di questo tipo di dieta, appunto perchè predilige solo alcuni alimenti. In generale i cibi detox per eccellenza sono quelli prettamente di origine vegetale, cibi antiossidanti, verdura, frutta da unire sempre ad un elevato consumo di acqua e accompagnando il tutto con un esercizio fisico moderato e senza sacrificare il né sonno né il riposo.

Facciamo una lista di alcuni degli alimenti, che consumiamo solitamente e che abbiamo in casa, i quali hanno una funzione detox,  prestandosi bene a ricette per dieta e sono: finocchi, asparagi, lenticchie, carciofi, broccoli, cavoli, mele, carote, melograno o melagrana, avocado, ananas, uva, limone, aglio e  zenzero. 

Quelli più particolari, che non troviamo con facilità in tutte le cucine sono: i germogli, i cereali integrali, i semi di lino, bacche di Goji, ortica, aloe, barbabietole rosse e le alghe.

Con questi alimenti è possibile creare delle ricette disintossicanti davvero colorate e invitanti, tanto da sembrare più piatti gustosi che piatti per dieta.

Ricette per la dieta detox

Quelle che vi proponiamo non solo esclusivamente ricette per chi è a dieta ma anche per chi, pur avendo mai seguito un regime alimentare “restrittivo e controllato”, perchè non ne ha mai avuto realmente bisogno, vuole cimentarsi con ricette detox salutari e saporite. 

Vi proponiamo ben sette ricette gustose da prepare nell’arco di una settimana per un menu detox di sette giorni. Noterete che non abbiamo inserito le quantità numeriche o il peso perfetto degli alimenti delle ricette, per lasciarvi la libertà di “abbondare” con l’alimento che prediligete e scegliere voi le quantità, basta che il vostro alimento preferito non sia l’olio e il sale.

1 Insalata di mele e noci

L’insalata è per eccellenza un pasto leggero e veloce perfetta per mangiare sano e se fatta con i giusti abbinamenti può diventare un pasto gustoso e invitante. Come l’insalata di mele e noci, una delle insalate detox buonissime per eccellenza. Ingredienti:

  • Finocchio
  • Mela verde
  • Noci
  • Arancia 
  • Scaglie di parmigiano reggiano
  • Olio evo

Per prepare questa invitante insalata, adatta sia per un pranzo detox veloce anche in ufficio, che per una cena detox salutare e leggera, bisogna per prima cosa pulire il finocchio e l’insalata. Fate a pezzettini il finocchio e tagliate le foglie dell’insalata in due parti, così da avere foglie più piccole. Poi prendete la vostra mela tagliata a spicchi e dividetela ulteriormente in 3 pezzettini. Sgusciate anche le noci e dividetele in 4 pezzi. Nel frattempo prendete una bella arancia e spremetela, così da ottenere un succo da unire alla vostra insalata. Prendete tutti questi ingredienti uniteli insieme, condite con un pò di olio, con le scaglie di parmigiano e la vostra pietanza è servita.

Insalate detox per depurare l'organismo

2 Super insalata detox 

Continuiamo le nostre ricette per la dieta, proponendo un’altra preparazione di un piatto invitante. Una delle ricette più gustose tra le insalate detox. Questa pietanza è perfetta per chi ha bisogno di una dieta ma non vuole per nulla al mondo rinunciare al gusto. Vediamo come preparare la super insalata detox.

Ingredienti

  • Fagioli neri 
  • Pomodori
  • Carote
  • Cipolla (se preferite)
  • Peperoni 
  • Limone
  • Zenzero
  • Sale
  • Olio evo

Questa insalata è tra le migliori ricette per la dieta, un pasto completo che vi sazierà immediatamente. Il procedimento come tutti i pasti freddi è davvero facile ed immediato. Pulite le verdure e gli ortaggi e tagliateli a pezzettini. In questo caso vi consigliamo di non bollire nessun ortaggio, meglio mangiare tutto crudo. In un’altra ciotolina aggiungete zenzero, olio, limone, sale e mescolate bene, così da ottenere una cremina super aromatizzata da aggiungere nella vostra salutare insalata. La cipolla, magari quella rossa, se vi piace, potete aggiungerla a crudo.

Un'insalata perfetta per una dieta detox

3 Zuppa verde 

La zuppa verde, così abbiamo deciso di chiamarla, è una zuppa detox buona e disintossicante al massimo! Una pietanza che contiene i migliori cibi detox:

  • Zucchine
  • Spinaci
  • Asparagi 
  • Avocado
  • Prezzemolo
  • Cipolla
  • Mandorle 
  • Olio evo
  • Sale

Andiamo a vedere come preparare la nostra zuppa detox. Per prima cosa lavate bene e pulite gli ortaggi, la frutta e la verdura. Mettete a sbollentare le zucchine con non troppa acqua, perchè le verdure non dovranno essere scolate, insieme agli spinaci e agli asparagi. Una volta ammorbidite le verdure spegnete la fiamma e aggiungete l’avocado e il prezzemolo frullati insieme. Con un mixer ad immersione frullate anche le verdure fino ad ottenere una deliziosa crema verde. Meglio gustare la zuppa per una cena detox, così da andare a riposare leggeri ma sazi.

Zuppa detox con spinaci, zucchine e asparagi

4 Zuppa di carote e finocchi

Continuiamo il nostro menù di ricette depurative con una sfiziosa zuppa di carote e finocchi. Tra le ricette per la dieta più facili da preparare. Impiegherete davvero pochi minuti per la vostra pietanza disintossicante.

Ingredienti:

  • Carote
  • Finocchio
  • Cipolla
  • Brodo vegetale
  • Olio evo

Prendete una casseruola e fate soffriggere velocemente e senza abbondare con l’olio, la cipolla. Dopo inserite le carote e i finocchi puliti, precedentemente fatti a pezzetti. Durante la cottura aggiungete (preparatelo già a parte) un pò di brodo vegetale, per insaporire durante la cattura, senza perdere la leggerezza del piatto.Una volta che le carote e i finocchi si sono ammorbiditi, frullate tutto insieme e servite caldo o tiepido. Se volete potete arricchire il piatto con pane tostato integrale.

ricetta detox a base di carote

5 Zuppa di barbabietola

Tra le ricette per la diete detox, non può mancare la zuppa o vellutata di barbabietola. Un piatto ideale sia per la vostra cena detox che per il vostro pranzo detox. La preparazione di questa zuppa è molto facile.

Ingredienti:

  • Barbabietola rossa
  • Radicchio
  • Patata
  • Brodo vegetale
  • Yogurt greco (se preferite)
  • Gorgonzola (se preferite)

Per prima cosa prendete la patata e tagliatela a pezzetti e fate lo stesso con le barbabietole rosse. Fatele poi rosolare in padella con un filo d’olio senza esagerare.Intanto prendete il vostro radicchio lavato alla perfezione e riducetelo a striscette sottili. Aggiungete il radicchio nella vostra pentola e lasciatelo cuocere per 5 minuti. Alla fine, quando tutto sarà ben cotto, frullate fino a quando con diventa una crema rossa. Per i salutisti incalliti, la crema potrebbe anche essere servita così, ma se non volete privarvi di un pizzico di bontà ulteriore, preparate una cremina invitante unendo insieme yogurt greco e gorgonzola. Una volta preparato aggiungete questo composto bianco alla vostra zuppa rossa, è il piatto è servito!

Zuppa di barbabietola tra le ricette depurative per la dieta

6 Spiedini di pollo al curry

Tra le nostre ricette detox, non poteva mancare il leggerissimo pollo. Uno degli alimenti più utilizzato nelle ricette per la dieta e anche per un menù in perfetto stile detox. Andiamo a vedere come si preparano gli spiedini di pollo al curry.

Ingredienti:

  • Petto di pollo
  • Curry
  • Yogurt greco
  • Noce moscata
  • Cipolla
  • Zenzero
  • Limone
  • Sale
  • Olio evo

La preparazione di questo piatto può essere sia veloce, che richiedere qualche ora in più di preparazione, perché la scelta sta a voi e al modo in cui preferite cucinare questa pietanza. Per prima cosa dovete preparare il composto nel quale dover mettere a marinare il pollo. Unite in una stessa ciotola cipolla sminuzzata, zenzero grattugiato, noce moscata, succo di limone, yogurt greco, curry e un pò d’olio. Prendete il pollo ridotto a pezzi e inserite nella ciotola e decidete voi se farlo marinare per poco tempo o per tutta la notte magari e cuocerlo poi il giorno dopo, ben saporito. Nel momento della cottura, inseriti in uno stuzzicadente lungo i vostri cubetti di pollo e cuocete su una piastra calda.

Spiedini di pollo per un pranzo detox

7 Branzino alle mandorle

Il branzino è spesso un alimento che appare in molte ricette per la dieta. Oggi vi consigliamo un secondo a base di pesce, leggero ma al tempo stesso invitante. Vediamo quali ingredienti occorrono per il branzino alle mandorle:

  • Branzino a filetti
  • Mandorle
  • Aglio
  • Origano
  • Olio evo
  • Limone

Per la preparazione di questa ricetta, ci impiegherete davvero poco tempo. Per prima cosa prendete i filetti di branzino e fateli saltare per una decina di minuti in padella con un pò d’aglio. Mentre si raffreddano, preparate a parte una pappina con olio, limone e origano. Sminuzzate senza troppa precisione le mandorle che vi serviranno come decoro del vostro pesce. Prendete i filetti di branzino che avevate messo a raffreddare e spalmate un pò della vostra pappina di sapori sulla quale applicare le mandorle tritate. Mettete in forno a 180 gradi per 5 minuti.

Branzino alla mandorle per una dieta detox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.