Estate 2017? Ecco la top 10 di Lonely Planet

CondividiShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Tutti i viaggiatori avranno sfogliato almeno una volta nella vita una Lonely Planet. Si tratta delle migliori guide turistiche sul mercato, edite dall’omonima casa editrice australiana e tradotte in tantissime lingue.

L’origine di queste guide risale al 1973, quando Maureen e Tony Wheeler, i fondatori, scrissero il resoconto di un viaggio tra Europa ed Asia, dal titolo Across Asia on the cheap. Fu subito un grande successo, tanto che in soli tre mesi furono vendute ben ottomila copie.

In questi anni le Lonely Planet si sono molto evolute: al loro interno è possibile trovare non solo l’indicazione degli migliori posti da visitare per Paese, ma anche una ricca guida di ristoranti e hotel di lusso. Il tutto corredato da grafiche davvero suggestive. Quindi le indicazioni non si rivolgono solo ai backpackers!

Anche quest’anno Lonely Planet ha stilato le 10 migliori mete per l’estate 2017. Chiaramente si tratta di destinazioni molto di nicchia, non aspettatevi di trovare nell’elenco grosse capitali europee o mete inflazionate come Ibiza e Santorini.

Al primo posto troviamo la Croazia, che non è solo mare: Zagabria è una capitale dal grande potenziale e sta vivendo un momento di forte sviluppo a livello turistico.

Croazia destinazione Lonely Planet 2017

Al secondo posto c’è l’isola svedese di Gotland, perfetta per chi è alla ricerca di una vacanza rilassante. La Spagna non manca, e occupa il terzo posto con la Galizia, la regione nota per Santiago di Compostela. Belle spiagge e movida tipicamente spagnola rendono questo luogo adatto anche a chi non si interessa di religione!

Al quarto posto c’è il Montenegro Settentrionale, per chi ha voglia di scoprire il fascino dell’ex capitale Jugoslava e il Canion più grande d’Europa! Da non sottovalutare il viaggio verso Leeds, Inghilterra, che guadagna il quinto posto e il cuore dei viveurs! Pare che la vita notturna sia molto intensa…

Al sesto posto troviamo una regione molto spesso ignorata come meta vacanziera: il Portogallo e, nella fattispecie, la regione di Alentejo, ricca di castelli e vigneti. Al settimo posto arriva la Germania, ma non quella di Monaco o Berlino. Provate a visitare Amburgo, Lubecca e Brema, oppure Wittenberg e Eisenach: si tratta di luoghi di origine medievale molto suggestivi!

All’ottavo posto troviamo l’improbabile Moldavia, specialmente la capitale Chisinau, tra monasteri ed enologia. Se proprio non potete fare a meno del mare, scegliete Cipro, visitando le meravigliose spiagge di Pafos.

Moldavia destinazione Lonely Planet 2017

Dulcis in fundo, la Francia. Al decimo posto chiude la lista, Le Havre, in Normandia, dove gli appassionati di cultura potranno partecipare a una festa a base di arte e musica per festeggiare i 500 anni dalla fondazione della città.

Nessun viaggio in Italia, quindi, secondo Lonely Planet, ma siamo certi che gli italiani sapranno fare tesoro di questi consigli e prendere spunto per fantasticare sulle loro ferie. Qualunque meta sceglierete, però, ricordate di viaggiare in sicurezza, soprattutto perché alcuni luoghi non sono proprio dietro l’angolo. Purtroppo durante un viaggio gli imprevisti non mancano mai: per evitare di rovinarvi le ferie si può attivare un’assicurazione come quelle di AXA Assistance, per la perdita del bagaglio, malattia o gli infortuni.

Prevenire è meglio che curare… soprattutto quando si è in vacanza!

CondividiShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *