Helsinki, capitale della Finlandia: cosa vedere e i luoghi di interesse

Helsinki è la capitale della Finlandia ed è una delle mete più gettonate tra i turisti e i viaggiatori. Una città nordica che offre tutto tranne che un aspetto esclusivamente freddo e grigio. Infatti Helsinki è una città che affaccia sul mare dove si vive molto all’aria aperta e che assicura divertimento e intrattenimento per i viaggiatori di tutte le età. Inoltre la capitale della Finlandia è una città che offre tante cose da vedere e tanti luoghi di interesse, anche se per la sua posizione geografica e il clima di Helsinki tipicamente nordico, è consigliato viaggiare in estate e godersi la città con maggiore serenità.

 

Helsinki: 10 cose da vedere

La prima domanda da porsi prima di intraprendere un viaggio nella città finlandese è: Cosa vedere ad Helsinki? La città è ricca di musei, di parchi nazionali e si presenta con costruzioni architettoniche moderne e all’avanguardia. Molti la paragonano a San Pietroburgo, la città russa, per le sue costruzioni in stile impero e per il richiamo culturale all’età dei zar. Andiamo a vedere ora nel dettaglio cosa vedere ad Helsinki e i suoi luoghi di interesse. 

 

1 Piazza del Senato, Senaatintori 

La visita ad Helsinki comincia dal suo antico centro e quindi con una bella passeggiata in Piazza Senato, una piazza pensata e costruita in stile neoclassico, per mostrare la grandezza dell’influenza russa sulla città, tanto che al centro si erge la statua dello Zar Alessandro. All’interno della piazza troviamo altri quattro straordinari edifici: il Palazzo del Governo, l’Università di Helsinki, la Cattedrale e la Biblioteca Nazionale di Finlandia. In un angolo vi è anche la Sederholm House, una delle più antiche case di pietra costruite  ed è  anche sede del museo della città di Helsinki.

Helsinki, cosa vedere

 

2 Cattedrale di Helsinki, Tuomiokirkko

La Cattedrale di Helsinki è una robusta costruzione definita anche Cattedrale di San Nicola o Grande Cattedrale. La cattedrale è uno dei simboli di Helsinki e domina la città con la sua cupola verde e il suo stile severo e poco sfarzoso. Un design spartano e povero confermato anche al suo interno. Oltre ad incontri e celebrazioni religiosi la Cattedrale è anche sede di altri eventi, tra i quali: la seduta della chiusura e apertura del Parlamento, la celebrazione del giorno dell’Indipendenza e varie altre celebrazioni per l’università di Helsinki. La Cattedrale è aperta dalle 9:00 del mattino fino alle 18:00 e l’ingresso è gratuito.

Helsinki, capitale della Finlandia

3 Chiesa nella roccia

La chiesa luterana di Temppeliaukion è un vero vero capolavoro di arte. Questa chiesa scavata interamente nella roccia, dentro una collina di granito, è diventata uno dei maggiori luoghi di interesse di Helsinki. La chiesa presenta queste pareti in roccia in contrasto all’ enorme cupola di rame con una luce soffusa e leggera che penetra dalle piccole finestre in vetro che circondano la struttura. Spesso la chiesa è scelta per location di eventi e concerti. Il costo del biglietto per la visita è di 3 euro, mentre gli orari di ingresso e uscita sono molto variabili ed è bene chiamare il numero verde di riferimento per accertarsi se è possibile visitarla nel giorno prefissato.

chiesa nella roccia Helsinki

 

4 La fortezza di Suomenlinna

Tra le cose da vedere a Helsinki non può mancare la Fortezza di Suomenlinna, divenuto patrimonio dell’Unesco in quanto vivido esempio di architettura militare. Una fortezza che si trova sul mare, costruita per difendere le isolette che la compongono, dagli attacchi nemici. Per la sua storia e la sua primordiale funzione è possibile trovare anche un museo che ospita tutti i cimeli di guerra. Su questa isoletta oltre alla fortezza è possibile visitare ben 6 musei, fare un giro per la natura rigogliosa, godersi i laboratori culturale, entrare in botteghe artigianali e mangiare in buoni ristoranti. Il biglietto d’ingresso è di 7 euro e gli orari vanno dalle 10:00 di mattina fino alle 16:00 di sera. Le isolette sono accessibile tutti i giorni a qualsiasi ora.

 

5 Piazza del Mercato, Kauppatori

Per dare un pò di colore alla vostra visita culturale di Helsinki è consigliato passare per Piazza Mercato che è diventata a tutti gli effetti un luogo di interesse della città finalndese. Un posto in cui è possibile dedicarsi ad ogni tipo di shopping. In particolare ve lo consigliamo per la presenza di botteghe artigianali che vendono oggetti tipici e specialità locali, così per avere con voi un ricordo caratteristico di Helsinki. A piazza Mercato è possibile comprare sempre pesce fresco, soprattutto il salmone che è  tipico della Finlandia. La piazza è aperta a tutti e accessibile ad ogni ora del giorno e della notte.

Helsinki, Finlandia

 

6 Cattedrale ortodossa Uspenski

La cattedrale ortodossa di Uspenski è uno dei monumenti da non perdere. E’ dedicata alla dormizione di Maria, perché secondo una leggenda la vergine Maria non è morta ma si è semplicemente addormentata prima di volare in cielo. Questa Chiesa la si ammira per il suo stile e la sua architettura ricca e possente. In pieno stile slavo-bizantino. La chiesa si presenta formata da mattoncini rossi con delle cupole a bulbo in oro da 22 carati. Questa magnifica cattedrale è anche la chiesa ortodossa più grande dell’Europa nord-occidentale. La chiesa è chiusa il lunedì, è aperta dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 16:00, la domenica dalle 12:00 alle 16:00.

Helsinki, città della Finlandia

 

7 La cappella del silenzio 

Piccola e suggestiva, la cappella del silenzio si trova vicino al Parco Esplanadi e al centro commerciale di Kamppi. Costruita con delle pareti di legno spessissimo merita una visita per godere del surreale silenzio che la governa. Un posto ideale per meditare, pregare e concedersi attimi di serenità. L’ingresso è gratuito ed è aperta tutti i giorni ma ad orari diversi. Dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 21:00, il sabato dalle 9:00 alle 19:00, la domenica dalle 12.00 alle 18:00.

Helsinki, visita nella città finlandese

8 Il Museo delle arti fotografiche

Appassionati della fotografia o non, il Museo della fotografia ad Helsinki è un posto da visitare prima di andare via. Uno scrigno che contiene 3,7 milioni di fotografie e negativi. E’ proprio in questo museo ad Helsinki che si conserva tutto quello che è il patrimonio fotografico della Finlandia. Il museo è aperto il lunedì su appuntamento invece dal martedì al sabato è aperto dalle 11:00 alle 18:00, mentre la domenica dalle 11:00 alle 20:00. Il prezzo è di 8 euro tranne per gli under 18 che entrano gratis.

Visita ad Helsinki

 

9 Saune e Spa

La sauna ad Helsinki è una vera e propria esperienza culturale. Le spa sono immense e le persone sono invitate a godersi questo momento completamente nude. In Finlandia, come ad Helsinki il momento spa oltre ad essere un momento di relax è anche un modo per socializzare fare nuove amicizie. Le saune sono avvolte da una luce quasi tenebrosa e molto scura, per permettere agli ospiti di rilassarsi e meditare e non c’è musica di nessun genere, ma è possibile lasciarsi avvolgere dagli odori e dai profumi. E’ molto utilizzata la vihta che è un ramoscello di betulla fresca con il quale picchiettare il corpo essendo un vero toccasana per ottenere una pelle morbida e liscia. Inoltre, ciò che la rende unica, è che all’interno delle saune finlandesi è possibile degustare non il solito thè e le solite tisane, ma accompagnare il percorso spa da un buon panino con la salsiccia e un buon bicchiere di birra fresca.  La sauna più famosa di Helsinki, attiva dal 1928, si chiama Kotiharjun Sauna.

Sauna ad Helsinki

 

10 Il Parco famiglia di Nuuksio

Situato a 30 minuti da Helsinki è un posto ideale per trascorrere una piacevole giornata immersi nel verde e nella tranquillità. Il parco nazionale di Nuuksio presenta dei percorsi brevi o lunghi che soddisfano anche i più avventurieri. Al suo interno è possibile svolgere diverse attività come gite in kayak, trekking, escursioni in bici o a cavallo e ci sono anche pareti da scalata per i viaggiatori sportivi. Per chi preferisce trascorrere una giornata in famiglia si trovano aree attrezzate per il pic-nic con il barbecue. All’interno di questo paradiso verde è permesso anche raccogliere funghi e frutti rossi. Il parco di Nuuksio è aperto 24 ore su 24 e il costo può variare a seconda del tipo di escursione e se è inclusa una guida. Inoltre all’interno del parco è possibile pernottare in quanto ci sono dei campeggi gratuiti.

Parco Nazionale Helsinki

Helsinki: cosa vedere in un giorno

Immaginiamo il viaggiatore che ha solo 24 ore per una visita, cosa può vedere ad Helsinki? Ecco una breve guida per visitare Helsinki

  • Piazza Senato: cominciate da qui, in questo luogo di storia essendo uno dei luoghi di interesse della Finlandia
  • Cattedrale di San Nicola:  immergetevi nella sacralità e maestosità della Cattedrale di San Nicola, che è situata nei pressi della Piazza Senato, che è uno dei monumenti di Helsinki più caratteristici
  • Chiesa nella roccia: nella vostra gita ad Helsinki in un giorno, non può mancare questa stupenda e unica opera d’arte
  • Piazza Mercato: può essere definito uno dei luoghi di interesse della Finlandia, perchè è un luogo molto caratteristico dove potrete trovare oggetti artigianali e tipici e mangiare un bel salmone, piatto tipico del posto

Helsinki: cosa vedere in tre giorni

Tre giorni sono abbastanza sufficienti per visitare Helsinki e restare pienamente soddisfatti. Quindi vi mostriamo nel dettaglio un itinerario su cosa vedere ad Helsinki

  • Giorno uno: Piazza Senato, che è una delle piazze di Helsinki più importanti, Cattedrale di San Nicola e la passeggiata pomeridiana a Piazza Mercato. Il perfetto itinerario anche per chi vuole visitare Helsinki in un giorno, essendo i puù importanti luoghi di interesse
  • Giorno due: La fortezza di Suomenlinna, in prima mattinata, così da essere di rientro per il primo pomeriggio e continuare la visita alla Cattedrale Ortodossa per poi perdersi nella sacralità della Cappella del Silenzio. E dopo chiudersi nelle comode Spa finlandesi che è assolutamente una delle cose da vedere ad Helsinki.
  • Giorno tre: Il Museo della arte fotografia chiude la lista delle cose da vedere nella capitale di Helsinki. Poi vi suggeriamo di immergervi nella bellezza del Parco di Nuuksio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.