Come muoversi a Capri a piedi, in autobus o in taxi

CondividiShare on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Tutti vogliono sapere come muoversi a Capri, scoprire la sua storia, le bellezze naturali – la Grotta Azzurra, l’Arco Naturale, i Faraglioni –, le leggende e le ricette capresi. Anche tu non vedi l’ora di arrivare a Capri per sentirti libero e godere delle tue vacanze sull’isola azzurra. Un’isola dove il tempo smette di scorrere e acquista una dimensione più lenta, estesa.

Anche le passeggiate diventano un cammino dell’anima e regalano sorprese con angoli sempre nuovi. D’altro canto, questa perla del Mediterraneo è per lo più pedonale e le stradine che la caratterizzano conservano la loro identità con buganvillee che si arrampicano sui muri, mattonelle maiolicate che segnano i numeri civici dei cancelli in ferro battuto, i pergolati al profumo di limone.

Ma cose devi fare se vuoi spostarti lontano dalle zone pedonali e allontanarti dai dintorni della Piazzetta? Circolare con l’auto a Capri è vietato per i non residenti durante la stagione estiva e nel periodo natalizio. Quindi quali sono i mezzi di trasporto per muoversi a Capri?

Come arrivare a Capri e Anacapri

Una volta giunto al porto di Marina Grande devi raggiungere uno dei tanti alberghi di Capri o Anacapri che hai prenotato, vero? Per raggiungerli hai diverse possibilità: ecco un elenco completo delle soluzioni per muoversi a Capri con semplicità.

Raggiungere Capri in autobus da Marina Grande

Per muoversi a Capri ci sono i pullman, lo stazionamento si trova a pochi passi dalle biglietterie delle navi e dei traghetti. Partono con molta frequenza, ogni 15-20 minuti. Il costo del biglietto autobus per Capri a bordo – sto parlando di una corsa singola – è di 2,50 euro. La tratta dura circa 10 minuti. Dai pure un’occhiata agli orari dei bus per Capri.

 

Per raggiungere Anacapri in autobus dal porto di Marina Grande puoi prendere la diretta, un pullman che ti accompagna direttamente nel secondo comune dell’isola alle pendici di Monte Solaro. Per arrivare a destinazione ci vogliono tra i 15 e i 20 minuti.

Funicolare

Potresti trovare lunghe file e molto traffico soprattutto in estate. C’è una soluzione più veloce: la funicolare che va solo a Capri, per andare ad Anacapri devi prendere un altro autobus. Con questo mezzo puoi arrivare in Piazzetta in 5 minuti. Il costo del titolo di viaggio è di 2,00. Puoi acquistarlo nelle biglietterie dedicate alle spalle del molo.

Andare a Capri o Anacapri in taxi

Se hai molti bagagli e vuoi viaggiare comodo puoi prendere un taxi, il punto di ritrovo è proprio nella piazza principale di Marina Grande, di fronte all’edicola. Lo so, vuoi sapere quanto costa un taxi a Capri.

Dal porto fino al centro abitato del comune di sotto il costo di una corsa si aggira intorno ai 20 euro. I taxi di Capri e Anacapri possono trasportare fino a sei persone. Dai pure uno sguardo ai prezzi:

Ti lascio anche i numeri utili:

  • Taxi Anacapri, Piazza Vittoria: 081 83711757.
  • Taxi Capri, Piazza Martiri D’Ungheria: 081 8376657.
  • Radio Taxi Capri: 081 8370543.

Muoversi a Capri a piedi

Preferisci bypassare tutti questi mezzi di trasporto e raggiungere il cuore dell’isola a piedi? Bene, puoi farlo ma assicurati di indossare scarpe comode e armati di pazienza.

Impiegherai circa 45 minuti se imbocchi la stradina di fronte alla “banchinella”, spunterai in Piazzetta. La passeggiata è piacevole e resterai estasiato di fronte ai tanti panorami di Capri.

Invece per andare ad Anacapri a piedi da Marina Grande puoi percorrere la Scala Fenicia. Si tratta di una lunga gradinata scolpita nella roccia immersa nella natura con vedute che affacciano sul mare.

Per approfondire: cosa visitare a Capri in un giorno

Da Capri a Anacapri

Nei paragrafi precedenti ti ho descritto come muoversi a Capri da Marina Grande. Adesso scoprirai come arrivare ad Anacapri da Capri. In questo caso ci sono gli autobus.

Lo stazionamento si trova a pochi passi dalla Piazzetta. Nei pressi c’è la biglietteria principale dove puoi compare il ticket per una corsa singola o soluzioni giornaliere. Accanto allo stazionamento dei pullman per Anacapri, Marina Grande e Marina Piccola ci sono anche i taxi.

A proposito di Marina Piccola, anche questa località balneare – da dove vedere i Faraglioni di Capri – è raggiungibile con i mezzi di trasporto disponibili. In altre parole, hai solo l’imbarazzo della scelta.

Quando giungi al comune di sopra – il viaggio dura circa 15 minuti – ti suggerisco di fermarti a Piazza Vittoria. Da qui puoi vistare Villa San Michele, prendere la seggiovia per Monte Solaro oppure passeggiare lungo il centro abitato di via Giuseppe Orlandi e vedere la chiesa di San Michele e la Casa Rossa.

Da Capri ad Anacapri a piedi

La distanza tra Capri e Anacapri è di 4 chilometri e puoi raggiungere il secondo comune dell’isola anche a piedi. Come? Attraverso la strada carrozzabile oppure con la Scala Fenicia per accorciare il cammino.

Arrivare alla Grotta Azzurra e al Faro

Vuoi fare un giro in barca nella Grotta Azzurra oppure perderti nell’incanto di un tramonto al Faro di Punta Carena? Puoi raggiungere questi punti di interesse ad Anacapri con una lunga passeggiata a piedi. Una camminata che ti farà assaporare il volto autentico dell’isola tra natura e splendidi belvedere. Oppure puoi prendere un taxi. Lo stazionamento del servizio taxi di Anacapri si trova a Piazza Vittoria.

Puoi sempre affidarti ai pullman. Il capolinea trova poco dopo Piazza Vittoria. A Piazza della Pace, infatti, ci sono gli autobus diretti al Faro e alla Grotta Azzurra. In estate partono con molta frequenza, ogni 20 minuti. Il biglietto lo puoi acquistare a bordo.

Come muoversi a Capri: la tua opinione

In questo articolo ti ho descritto come muoversi a Capri: in autobus, in taxi o a piedi. Poi, se ami l’indipendenza, hai anche un’altra opportunità: noleggiare uno scooter. Insomma, l’isola azzurra può essere scoperta e amata in tanti modi. Ora tocca a te. Hai bisogno di qualche consiglio per sapere come muoverti a Capri? Lascia pure la tua risposta nei commenti.

CondividiShare on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Marilena D'Ambro

Giornalista, blogger e webwriter. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, HostingVirtuale e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *