5 cose da sapere per un viaggio a New York

Organizzare un viaggio a New York è una cosa impegnativa, ci sono tante cose da tenere in considerazione. Al di là dell’itinerario, dei musei e dei luoghi da visitare ci sono molte cose pratiche da programmare. Ecco 5 cose che secondo noi devi assolutamente sapere e organizzare prima di partire per NYC.

I documenti 

Ricordati di controllare la validità di tutti i documenti d’ identità, soprattutto, il passaporto che ti sarà indispensabile trattandosi di un viaggio intercontinentale. Inoltre, per entrare negli Stati Uniti sarà necessaria la compilazione dell’Esta, un modo da poter compilare tranquillamente online. La procedura per l’Esta richiede solo 72 ore ma ti consigliamo di avviare la richiesta prima, il costo del documento e di 14$ e vi darà il via libera per entrare degli Stati Uniti per due anni. 

Stipulare una assicurazione sanitaria 

L’assicurazione sanitaria è tra le più importanti da organizzare prima della partenza per New York. Con un sistema sanitario molto diverso dal nostro ci si potrebbe trovare a dover pagare una cifra sproporzionata anche per una semplice visita al Pronto Soccorso. La cosa migliore è stipulare una assicurazione sanitaria attraverso siti specializzati, che vi aiuteranno nella scelta della tipologia di contratto più adatta al nostro viaggio e al tempo di permanenza nella Grande mela.

Trasporti 

New York è una città immensa che offre ai visitatori tante cose da fare e da vedere. Nonostante ciò un gran numero di attrazioni sono concentrare in modo da poter essere visitate a piedi senza la necessità di spostarsi con i mezzi pubblici, anche se molto dipende dalla zona in cui si alloggia. Resta comunque indispensabile capire, prima di partire, come viaggiare nella famosa metropolitana Newyorkese che conta ben 468 stazioni divise in 26 linee. La cosa più pratica da fare appena arrivati  è acquistare una metrocard a giorni in modo da non dover comprare il biglietto per ogni singola corsa.

Una sera particolare

Nonostante una delle esperienze più belle quando si viaggia è vivere a pieno la città, spesso si pensa alle cosa da fare e da visitare durante la giornata e poco o nulla si programma per vivere la città anche di sera.

Oltre alle consuete visite NYC offre tante altre opportunità di divertimento, ad esempio, ti consigliamo di assistere ad uno spettacolo teatrale o ad uno dei maglifici musicali di Broadway oppure ad una sfida NBA, esperienza davvero unica per gli amanti del basketball. Ricorda di acquistare i biglietti in largo anticipo per non rischiare di non trovare disponibilità per l’evento da te scelto. Come fare? Visita il sito di Hellotickets, dove è possibile prenotare i biglietti che desideri, con informazioni in italiano e pagamento in Euro, clicca qui per prenotare i tuoi biglietti.

Cosa portare 

Come per qualsiasi viaggio, anche in questo caso ci sono cose indispensabili da portare con sé. Da prima non dimenticare di mettere in valigia l’itinerario di viaggio che hai pensato e organizzato per i tuoi giorni nella Grande Mela, e aggiungi all’itinerario una cartina della città, o meglio ancora scarica qualche applicazione sullo smartphone che ti consenta di camminare alla scoperta della città ma con un valido aiuto per orientarti e raggiungere facilmente le destinazioni in programma nel tuo itinerario.

Un’altra cosa da inserire nella vostra valigia è un adattatore di corrente in modo da poter usare le spine europee. L’adattatore americano è diverso da quello inglese, quindi, vi consiglio di acquistarlo online prima del viaggio. 

Per quanto riguarda l’abbigliamento, molto dipende dal periodo in cui decidete di partire, ma la cosa migliore è sempre vestirsi a strati e mettere in valigia, anche in estate, almeno un paio di scarpe chiuse e una giacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *