Le 10 cose da vedere a Rimini meno conosciute

Sono Ravennate, e nonostante i campanilismi tipici di ogni regione d’Italia devo dire che Rimini mi piace tantissimo. Non la Rimini che conoscono la maggior parte degli Italiani però: quella che amo io è la Rimini città vecchia. Quindi non la parte del mare, io amo particolarmente quella meno turistica, molto più viva in inverno. Diamo un’occhiata alle 10 cose più interessanti da vedere per scoprire Rimini da un altro punto di vista.

La Rimini Romana: la Domus del chirurgo Museo della Città, Ponte Tiberio e Arco Augusto

Ariminum è l’antico nome della città di Rimini in epoca Romana. Le testimonianze di questo periodo sono numerose e molto belle. Cerca uno dei tour alla scoperta di Rimini Romana e visita la Domus del Chirurgo in piazza Ferrari, il museo Archeologico, l’incredible ponte di Tiberio (vai al tramonto, vedrai che foto!) e l’arco di Augusto, che aprono e chiudono l’antico Decumano.

Il borgo San Giuliano

Se sei stato a Rimini Marina Centro non puoi neanche immaginare Borgo San Giuliano, il colorato borgo dei pescatori di Rimini. Le casette, basse, curate e decorate con murales dedicati a Fellini, ti aspettano per un salto nel tempo e nella tradizione. In questa zona inoltre trovi moltissimi ottimi ristoranti di pesce e localini perfetti per un aperitivo.

Tempio Malatestiano o Duomo di Rimini

Iniziato nel lontano 1447, il Tempio Malatestiano è un opera imperdibile. Si tratta di un tempio – mausoleo dedicato al signore della città Sigismondo Malatesta. Il progetto non fu completamente realizzato, come ampiamente visibile dall’esterno del tempio. 🙂

La vecchia pescheria e i luoghi del divertimento

Quando a Rimini ci si da appuntamento per uscire ci si trova o alle Pescherie o alla Pigna (La fontana della Pigna di Leonardo costruita in piazza Cavour). Questo infatti è il vero cuore della movida cittadina: locali, birrerie, piadinerie. Immergiti in questo angolo di Rimini e non te ne pentirai!

Rimini Piazza Cavour per Natale

Itinerario Felliniano

Fellini è una parte importante di Rimini. Oltre al Borgo San Giuliano e ai suoi murales, visita il Grand Hotel raccontato in Amarcord e il cimitero monumentale dove trovi la tomba del Maestro. Prima di partire per Rimini riguardati questa pellicola: anche se fu girata a Cinecittà è un autentico spaccato della città dell’epoca. Ps. Seguilo attentamente, alcune parti sono in dialetto riminese! 🙂

Rimini è buona cucina

Rimini è cucina romagnola, pesce e piadina. Bisogna stare attenti ai numerosi locali stagionali super-turistici, però in generale a Rimini si mangia molto bene. La cosa più buona in assoluto è la piadina: sottile e gustosa come solo qui in Romagna (e lo dico da Ravennate!). Le mia preferita è quella della Casina del Bosco, però sono tante quelle buone e degne di nota. Per mangiare tipico, invece ti consiglio di guardare nel centro storico o in collina. I vini riminesi sono ottimi: fatti un giro nelle cantine delle colline e assaggia! 🙂

Spaghetto allo scoglio Dettaglio

Le colline riminesi e i borghi medioevali

A forza di parlare di colline, eccole qua: spingiti nei borghi che sorgono dietro a Rimini, anche senza allontanarti molto dalla città: già da Covignano potrai infatti ammirare uno splendido panorama. Se invece vuoi vedere dei bei borghi, spostati a Sant’Arcangelo di Romagna, San Leo, Villa Verucchio. Troverai un po’ di aria, panorami splendidi, storia e sapori tipici.

San Marino

A proposito di borghi e colline, come non citare San Marino? Questo piccolissimo stato meriterebbe un articolo a sé tante sono le cose interessanti da vedere. Bellissimo, si trova subito dietro a Rimini. Il difetto? Forse è persino troppo turistico. Merita però una visita.

I parchi tematici di Rimini e dintorni

Arriviamo all’offerta più “turistica” di Rimini, che arricchisce tutto ciò che già vi ho raccontato. A partire da Fiabilandia, Italia in Miniatura, Aquafan, Mirabilandia, e chi più ne ha più ne metta. I parchi di Rimini e dintorni sono davvero per tutti i gusti, scegli quello migliore per te o per la tua famiglia e aggiungilo al tuo programma di viaggio.

Marina Centro e spiaggia

Ero partita raccontando tutto tranne la spiaggia… ma che vacanza a Rimini sarebbe senza mare? Le spiagge di Rimini, in particolare quelle di Marina Centro, sono molto curate, hanno tantissimi servizi e ci si sta molto bene. Ideali per una vacanza senza pensieri, insomma. Trovo che la spiaggia di Rimini abbia il suo fascino (gelido) anche e soprattutto in bassa stagione. A proposito, è a Marina Centro che trovi la maggior parte degli Hotel di Rimini, molti dei migliori e alcuni aperti tutto l’anno.

Spero che il mio articolo ti sia utile per vivere la tua vacanza fuori dai soliti luoghi turistici di Rimini. Buona piadina! 🙂

Avatar

Michela Mazzotti

Consulente Web Marketing Turistico & Copywriter. Mi chiamo Michela e mi occupo dal 2012 di Web Marketing Turistico, come consulente e docente. Oltre a questo, lavoro prevalentemente come Project Manager creando strategie di Web Marketing per strutture turistiche ed enti. In passato ho gestito ed organizzato diversi Blogtour per la promozione della destinazione. La mia passione per la scrittura e lo storytelling mi hanno fatto crescere ogni giorno di più come copywriter. Mi occupo direttamente anche di E-mail marketing e conosco a fondo lo strumento LinkedIn. Sono una viaggiatrice per passione e scrivo per diversi Travel Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *