Torta salata alla zucca, ricetta semplice e veloce

La torta salata di zucca, un piatto che si ricollega alla tradizione gastronomica della Liguria, è una ricetta semplice e gustosa che si prepara in poco tempo. Preparazione ideale durante l’autunno, quando questo ortaggio raggiunge la massima maturazione e si possono trovare zucche molto dolci e saporite, ma è un’ottima ricetta da preparare durante tutto l’inverno.

Torta di zucca con l'aggiunta di noci
Torta dolce alla zucca

La consiglio come ricetta sfiziosa e creativa se pensate di organizzare una festa per Halloween, inoltre in tema di stregonerie potrebbe rivelarsi una sorprendente magia per far mangiare la zucca ai bambini senza capricci. Se preferisci dopo aver preparato l’impasto per questo rustico si può decidere di infornarlo in stampi monodose, il risultato saranno degli ottimi tortini alla zucca.

La zucca è un alimento così gustoso che si presta per ricette molto diverse tra di loro come: zucca grigliata sott’olio ottima negli antipasti, i tortellini alla zucca un primo piatto tipico della tradizione mantovana e infine anche al dolce con la torta dolce alla zucca che sorprende anche i palati più esigenti.

Se preferisci dopo aver preparato l’impasto si può decidere di infornarlo in stampi monodose, il risultato saranno degli ottimi tortini alla zucca.

 Come preparare la torta salata con la zucca

Ingredienti 

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia o brisè, oppure pasta matta
  • 800 gr Zucca
  • 250 gr Ricotta 
  • 100 gr Parmigiano Reggiano
  • 3 Uova
  • Sale, pepe e latte quanto basta

 Preparazione

  1. La prima cosa da fare è lavare e pulire la zucca, dopo averle tolto tutti i filamenti e i semi interni tagliatela a fette. 
  2. A questo punto prendete la zucca pulita e tagliata e disponetela su una teglia con carta da forno. Una volta adagiate e sistemate le fette sulla teglia vanno salate e lasciate cuocere in forno ventilato e preriscaldato per circa 40 minuti, il tempo come sempre può variare da forno a forno, ma la zucca sarà cotta quando risulterà morbida. 
  3. Sfornate la zucca e ponetela in una ciotola. Ora possiamo dare il via alla preparazione del ripieno della nostra torta: unisci alla zucca, le uova, il parmigiano, sale, pepe e frullate tutto con un frullatore o minipimer fino ad ottenere una crema compatta e liscia. Se preferisci una consistenza più granulosa e meno cremosa puoi amalgamare il tutto con una forchetta che ti aiuterà a schiacciare la zucca e a rendere il ripieno compatto, è un’ottima soluzione anche se si va di fretta e si ha bisogno di una preparazione veloce che richieda il minor sforzo e tempo possibile.
  4. Ora mettete da parte il ripieno e prendete la pasta sfoglia (oppure la pasta brisee o la pasta matta, in base a quello che avete deciso di utilizzare per la ricetta). Potete comprare il rotolo di pasta che fa da base alla ricetta già pronto ma nel caso vogliate cimentarvi con la preparazione della pasta sfoglia vi lascio qui la ricetta
  5. Quindi srotolate la pasta nello stampo e poi con l’aiuto di una forchetta bucherellate la base di pasta, a questo punto versate nella tortiera il composto che avete precedentemente preparato per la torta di zucca salata. Infine, chiudete verso l’interno i bordi della sfoglia e spennellate la pasta con del latte.
  6. A questo punto lasciate cuocere la torta salata di zucca in forno preriscaldato e ventilato per almeno 40 minuti a 180°, ma anche in questo caso regolatevi secondo il vostro forno e sfornate la torta solo quando risulta cotta e dorata.
  7. Non resta che sfornare la torta salata con zucca e lasciarla raffreddare un po’ prima di toglierla dalla teglia, ora non resta che impiattare e gustare. Buon appetito.

Zucca frullata per torta salata alla zucca

Varianti e consigli 

Questo rustico è così semplice che si presta a molte varianti come quella con speck, con le noci o con le patate per renderla più asciutta, basterà aggiungere l’ingrediente che più vi piace all’impasto e mescolare tutto insieme con la zucca. Senza l’aggiunta di prosciutto o speck rientra tra le ricette vegetariane più gustose.

Inoltre, si può sostituire la ricotta con qualsiasi altro formaggio morbido come mascarpone, quiche, squacquerone o altro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.