Alla scoperta dell’Umbria: tour gastronomico

L’Umbria è la regione d’ Italia più ricca di borghi medievali, piena di storia e di cultura, ma anche sul versante gastronomico offre molte eccellenze. Diversi sono i luoghi della regione inseriti nella lista del Patrimonio dell’Unesco, ma allo stesso modo sono tanti i prodotti locali che presentano le nomine DOP (Denominazione di Origine Protetta) o IGP (indicazione geografica protetta).

Se hai deciso di partire alla volta dell’Umbria preparati ad assaggiare piatti tradizionali e prodotti locali di ottima qualità. Ovunque capiti in regione, in qualsiasi paesino, non rimarrai deluso dalla sua gastronomia.

La cucina dell’Umbria si è lasciata influenza poco da quella dalle regioni circostanti. Le sue tradizione gastronomica si basano su carni e prodotti della terra, presentando lavorazioni semplici che tendono ad esaltare le materie prime e i prodotti locali.

Prodotti

Tartufo di NorciaQuando parliamo di prodotti umbri grande protagonista è la zona di Norcia. Racchiusa nell’appennino umbro-marchigiani è qui che si possono assaggiare i prodotti più noti della regione, va ricordato senz’altro il Prosciutto di Norcia IGP, accompagnato dai salami e altri salumi e formaggi. Famose sono anche le coltivazioni di cereali, come quella del farro, o le coltivazioni di legumi tra cui vanno citate le famose Lenticchie di Castelluccio IGP. Ma il re indiscusso dei prodotti di questa regione è il pregiato tartufo, sia in variante nera e che bianca, diffuso soprattutto nella zona di Perugia.

I piatti

torta al testo

La Pasta alla Norcia, tra le preparazioni più tipiche della regione, va detto il nome è ambito tra due diverse ricette e la disputa è ancora aperta: nella prima versione della Pasta alla Norcia la pasta rigorosamente di formato lungo (spaghetti, linguine o tagliatelle) viene condita con tartufo nero, ovviamente di Norcia, acciughe, aglio e olio; nella seconda la pasta è condita con panna e salsiccia, sicuramente una rivisitazione di una ricetta antica che voleva come condimenti ricotta e salsiccia.

La torta al testo, a Gubbio conosciuta come “crescia” o “pizza al testo”, una focaccia cotta sulla pietra del camino o su un piano in ghisa chiamato “testo”, successivamente farcita con salumi e formaggi nostrani, proposta da tutti ristoranti e osterie della regione.

Torta di Pasqua, chiamata anche torta salata al formaggio, altra ricetta molto conosciuta della regione, molte le sue varianti regionali anche se le basi sembrano essere uguali per tutte le zone d’Italia: si parte sempre da ingredienti semplici quali uova, farina, strutto, formaggio, pecorino, pepe e sale. Quella umbra si presenta come una sorta di panettone salato la cui produzione è un vero e proprio rito. Sebbene sia una ricetta stagionale, tipica del periodo pasquale, viene preparata e ricerca durante tutto l’anno.

Dolci

L’Umbria è una regione ricca di alberi di mandorle e nocciole che sono due prodotti alla base di molti dolci regionali, come i tozzetti, dolcini a base di mandorle, semi di anice e uva secca. Ma anche le fregnacce, pasta di pane lievitata, fritta e poi ricoperta da zucchero. Infine non si può non parlare dei famosi baci d’Assisi famosi biscottini tipici di Assisi, in cui l’ingrediente principale sono proprio le mandorle, infatti, si tratta di pasticcini fatti con pasta di mandorle ricoperti da sottilissimi scaglie di mandorle, ce ne sono anche delle varianti con granella di pistacchio, al cioccolato, aromatizzati alla vaniglia o con il cuore di crema pasticcera. Quando si parla di baci è lecito pensare subito anche ad un altro dolce umbro, il famoso cioccolatino, nato a Perugia nel 1922.

I vini

L’umbra è anche una grande terra di vini. Tra le sue varie migliori ricordiamo:

  • Sagrantino di Montefalco, vino tradizionalmente passito ma oggi conosciuto soprattutto nella versione secca
  • Assisi DOC
  • Colli Perugini in varianti bianco, rosso e rosato
  • Colli Altotiberini
  • Colli del Trasimeno Novello
  • Colli Martani trionfa il Grechetto
  • Montefalco Rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *