I migliori ristoranti delle isole Canarie.

La cucina delle Canarie è eccezionale e su ogni isola ci sono ottimi ristoranti dove gustare squisiti piatti tipici. Il clima temperato e il mare offrono materie prime gustose e genuine per creare piatti saporiti e deliziosi. Tra gli ingredienti più utilizzati il miglio, le patate e le banane autoctone, ma anche formaggi della tradizione, vini doc e la “vieja”, il celebre pesce pappagallo tipico canario.

Andiamo a scoprire i migliori ristoranti dove assaggiare tante buonissime prelibatezze.

El taller Seve Díaz

Il miglior ristorante di Tenerife. Locale piccolo e curato, dove gustare ottimi piatti tipici presentati in maniera impeccabile. Il personale è cordiale e attento, sempre pronto a dettagliare ingredienti e lavorazione di ogni piatto. Tutti i prodotti sono autoctoni e per questo motivo la carta viene aggiornata regolarmente, in base alla disponibilità stagionale. Tra i piatti forti del locale, oltre alle celeberrime croquetas di formaggio affumicato, da provare assolutamente il particolarissimo burro fatto in casa al lime, il salmone in crosta di semi di papavero con ananas grigliato, la cernia con calzados e gofio e per finire in dolcezza la cheesecake con frutti di bosco e zucca caramellata e il todo chocolate, un’estasi per il palato. Tra i vini, anch’essi rigorosamente locali, da provare assolutamente il Rubicon, un vino dolce eccezionale.

Paella-de-marisco

La Palmera Sur

Situato a San Fernando, sull’isola di Gran Canaria, si tratta di un piccolo ristorantino leggermente discosto dalle affollate strade del turismo. La presentazione dei piatti è originale e molto curata e tutti gli ingredienti sono freschi, di primissima scelta. La carta propone piatti ricercati con accostamenti inusuali, ma sempre eccezionali. Da provare assolutamente il pane fatto in casa, il ceviche di gamberi, la tartar di tonno all’uovo o quella di salmone con aneto, le chips di melanzane e i mirabolanti dolci, come la mousse di cioccolato con pistacchi e frutti di bosco. Ogni piatto è un’emozione.

La Bodega de Jandia

Situato nel centro del paese di Morro, sull’isola di Fuerteventura, si tratta di un locale molto semplice, ma pulito e curato. La cortesia, la disponibilità e la simpatia del personale è davvero unica: Ramon, il titolare che parla senza alcuna difficoltà tutte le principali lingue straniere, è sempre accogliente e amichevole. Da provare assolutamente le tipiche tapas, la paella negra, la frittura, i gamberi all’aglio, i peperoni ripieni con mousse di gofio, le olive e il formaggio tipico della zona e lo squisito rum al miele della casa.

tapas

Restaurante El Navarro

Il miglior ristorante di Lanzarote. Il pesce è sempre fresco e cucinato con sapiente maestria nei piatti del giorno che vengono presentati in maniera accurata dal gentilissimo personale. Locale piccolo, ma molto curato, informale ma impeccabile. Ogni piatto è una scoperta e anche i dolci sono davvero eccezionali. Il consiglio è di andare più volte per poter assaggiare tutto!

Sancocho-canario

La Forastera

Sull’isola di La Gomera si trovano moltissimi ristorantini caratteristici e molto buoni. Uno tra questi è la Forestera, piccolo locale curato e accogliente dove gustare prelibatezze eccezionali. Da provare la tartar di salmone e la frittata con funghi, oltre accompagnato ai condimenti strepitosi. Anche i dolci sono buonissimi, da assaggiare assolutamente il tortino di cioccolato. 

Simone Sarchi

Classe 1989, giornalista, laureato alla City University London in International Journalism e viaggiatore incallito. Grazie alle mie esperienze studentesche e lavorative ho avuto diverse possibilità di girare in Europa, Africa e Medio Oriente. Amo entrare a contatto con nuovi luoghi, conoscere persone e culture diverse. Una passione che non mi abbandonerà mai. Sogno nel cassetto? Esplorare l'Asia, l'Indocina, luoghi affascinanti per paesaggi e tradizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *